papo Iacopo Vettori
Skip Navigation Links
Home page
RecitazioneExpand Recitazione
ProgrammazioneExpand Programmazione
FilosofiaExpand Filosofia
Parenti e amiciExpand Parenti e amici
Libri, cinema e passatempiExpand Libri, cinema e passatempi
Commenti e comunicazioniExpand Commenti e comunicazioni
Skip Navigation Links. Skip Navigation LinksHome page : Recitazione : Canzoni : Radioso domani

RADIOSO DOMANI (1985)

Appena sveglio
Stupefatto, attento
A guardare il muro
Quante volte l'hai fatto?

Cammino come un ebete nel sole
Cercando, o non cercando, qualche cosa
Che mi guarisca, oppure mi distrugga
Purchè mi scuota, mi tolga da questo
Insensato torpore
Insensato torpore

Svanisce la mia mente come nubi al sole
Mi perdo dietro assurde, nostalgiche visioni
Ed il mio volto, attonito e sorpreso
D'un tratto si restringe in una smorfia
Di dolore
Di dolore

Dimentica, dimentica il passato
Tutte le sofferenze
Che hai sopportato
Lavati il volto,
Rimboccati le maniche
Lavora assiduamente per il tuo
Radioso domani
Radioso domani
Radioso domani
Radioso domani

RADIOSO DOMANI.MP3 - File MP3 di 0.6MB (durata 2'25")

Credits:
Iacopo Vettori: voce, chitarra
Michelino Pucci: basso
Nicola Del Chiaro: batteria
Prove registrate nel Dicembre 1985