papo La terza ipotesi
Skip Navigation Links

Argomenti a Favore della Individualità Aperta

di Iacopo Vettori - Gennaio 2012

“Ma non ha niente addosso!” disse un bambino alla fine.
(Hans Christian Andersen, "I vestiti nuovi dell’Imperatore")

Questo documento è la trascrizione di quattro post che ho inviato al gruppo di Facebook “I am You: Discussions on Open Individualism” nell’Ottobre 2011, dove ho esposto la mia formulazione più recente degli argomenti che mi hanno portato a sostenere la Teoria della Individualità Aperta, in inglese “Open Individualism” (OI), adottando una particolare versione che ho provocatoriamente chiamato “Teoria Riduzionista dell’Individualità Aperta”, che penso possa essere considerata un’evoluzione della visione metafisica laica e materialista. In realtà questa proposta ha delle caratteristiche che le permettono di superare la distinzione tra riduzionismo e dualismo, ma poiché la Teoria dell’Individualità Aperta è facilmente interpretata come se implicasse una specie di “Anima Cosmica” che ha una valenza religiosa, il mio scopo nel classificarla come una teoria riduzionista è stato quello di dimostrare che questa visione mistica non è necessaria ed è fuorviante. Questa trascrizione integra nel testo alcuni paragrafi aggiunti per chiarire meglio quello che ad una seconda lettura mi è sembrato poco chiaro, e parte delle note che ho scritto per rispondere ai commenti fatti da altri membri del nostro gruppo, che qui voglio ringraziare: Gordon Cornwall, Denis Antonov, David Nyman, Jeff Henry, Luke Clayborn Hopper, Steven Blair, Andres Gomez Emilsson. Desidero ringraziare anche Daniel Kolak, Edward Miller e Jonatas Muller per le discussioni avute in precedenza con loro, che mi hanno aiutato a migliorare le mie argomentazioni.

Questo documento è disponibile come file pdf a www.iacopovettori.it/laterzaipotesi/ArgomentiProOI.pdf.

Continua sulla prossima pagina: Introduzione.

 

È possibile esprimere una valutazione sul contenuto di questa pagina (1 = non siete d'accordo, 5 = siete d'accordo).
Per evitare voti ripetuti, si può votare una sola volta al giorno. 

Commenti ricevuti:

Invia un commento

Nota: Anche se impostate la casella per la pubblicazione del commento, prima
di pubblicarlo nell'elenco devo leggerlo per assicurarmi che non abbia
contenuti illegali: per questo motivo non è possibile visualizzarlo immediatamente.

Nome:
(questo nome appare insieme al commento se il commento è pubblicato)

Email:
(l'indirizzo email non sarà visualizzato anche se il commento è pubblicato;
potete anche non specificarlo, ma in tal caso non potrò rispondervi personalmente)

Commento:


File allegato:

(questo è opzionale e non è visualizzato anche se il commento è pubblicato)


(se non selezionate la casella, il commento non sarà pubblicato nell'elenco)